Cico

Cico

Cosa c’entra un gatto con i vecchi computer? Di solito proprio nulla, ma Cico ha condiviso la mia passione per quasi 17 anni. Ha condiviso molto di più: mi ha accompagnato lungo la strada della vita, da quando nel 1996 ero un ragazzo di 23 anni e lo trovai cucciolo nascosto nel vano motore di un camion, fino al 22 gennaio 2013, quando ci ha lasciato. Ora ho 40 anni, e se mi guardo indietro Cico ha conosciuto le donne che ho amato, le case che ho vissuto, i lavori che ho svolto, gli amici che ho frequentato. Presenza costante, quotidiana, rassicurante, ora mi capita di entrare in casa sovrappensiero cercandolo sulla sua sedia preferita, o aspettandomi che mi venga incontro trotterellando… per poi ricordarmi che non c’è più.

Ogni tanto la casa sembra vuota e silenziosa.

Anche Susi, mia moglie, ha imparato ad amare i gatti dopo aver visto come Cico era capace di manifestare il suo affetto, a dispetto di ogni banale stereotipo su questi animali. Si è innamorata di Cico quanto me. Ci manca la sua compagnia, il suo seguirci per la casa; mi manca averlo accanto mentre guardo un film, entrare nel letto tutto storto perché si era addormentato al mio posto, o inciamparmi quando mi stava tra i piedi mentre chiedeva la sua cena. Non c’è angolo della casa che non avesse fatto suo, è dappertutto!

Quindi, con grande affetto e tanta, tanta malinconia, pubblico qualche foto in tema con il sito.

Addio piccolo amico.

Cico (1996)

1996: sotto a un Commodore VIC 20

Cico (2002)

2002: supervisiona la riparazione di un Apple Macintosh Portable

Cico (2002)

2002: si riposa su un Apple Duodock

Cico (2009)

2009: controlla il “set” per la foto del G4 Cube

Cico (2010)

2010: un pisolino tra le schede di un Macintosh II

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: