Archivi categoria: Macintosh IIfx

Apple Macintosh IIfx (1990)

Apple Macintosh IIfx - trasparente

 

Nell’articolo precedente ho ringraziato Enrico per la donazione, ora racconto con qualche fotografia il percorso di pulizia e (piccola) riparazione di questo Macintosh IIfx. All’epoca, un quarto di secolo fa, questo era il Macintosh¬†pi√Ļ potente della serie II: utilizzava¬†un processore 68030 a 40Mhz, superato in prestazioni solo dai successivi Quadra con processore 68040. Continua a leggere

Donazione da Enrico F.

Apple Macintosh IIfx - sistema completo

L’anno scorso ho trovato un annuncio online di una persona di Milano che regalava un Macintosh IIfx con l’unica condizione di andarlo a ritirare di persona. L’ho chiamato e abbiamo chiacchierato al telefono per un’ora, e ha aggiunto anche altri oggetti dopo avermi chiesto se mi interessavano. Dato che vivo dall’altra parte d’Italia, ho chiesto a un amico (Daniele) che abita¬†a Milano se poteva ritirare gli oggetti e tenerli fino a quando non tornava da queste parti.

Continua a leggere

Apple Macintosh II

Apple Macintosh II, IIx, IIfx

Apple Macintosh II

Questi mac hanno in comune lo stesso fattore di forma;¬†negli ultimi fine settimana¬†ho dedicato parecchio tempo ad accenderli per controllarli e per non lasciarli fermi troppo a lungo. Il IIx ce l’avevo in casa, gli altri due, a causa del trasloco del 2009, erano ancora incellophanati in cantina. Di seguito un articolo pi√Ļ lungo del solito, ma utile se avete a che fare con macchine simili.

Come avviare un Macintosh II, IIx o IIfx quando non c’√® la batteria o la batteria √® esaurita

Per essere precisi, dovrei scrivere “le batterie”, perch√© in questi Mac ce ne sono due. A volte saldate su scheda madre (II e IIx) o in due portabatterie (IIfx). Apple vendeva un piccolo kit di portabatterie da saldare sulla scheda per i primi due modelli.

Per accenderli, √® necessario fornire tra i +3V e i +6.5V al pin 15¬†(/PFW) dell’alimentatore. Questo voltaggio Continua a leggere

Apple Macintosh IIfx

Apple Macintosh IIfx

Il pi√Ļ veloce e potente Macintosh II, professionale, all’epoca costosissimo… questo modello l’ho recuperato nel 1999 da un’asta su eBay da una persona di Roma. Ho approfittato di un amico che andava a Roma per farmelo portare a casa insieme a un enorme monitor in bianco e nero da 20″.
E’ bello trovare queste macchine che un tempo erano il meglio del meglio, mi ricordo che infatti nei primi anni ’90 ce l’aveva solo qualche professionista e l’universit√†.
Quando furono introdotti i vari Quadra e Centris, con il suo processore 68030 a 40 MHz poteva ancora competere con i 68040 pi√Ļ lenti…