Archivi tag: eBay

Commodore 64 (1982)

Commodore 64

Ho acquistato questo Commodore 64 da eBay USA circa un anno fa. L’ho preso a un prezzo piuttosto basso perch√© il venditore non aveva pubblicizzato il fatto che si trattasse di un “silver label”, e aveva inserito 4 foto della scatola (in condizioni mediocri) prima di aggiungere una foto del computer. E cos√¨ sono stato l’unico a fare un’offerta¬†per¬†l’oggetto! √ą un po’ ingiallito sul lato destro e buona parte dei ganci della scocca sono rotti, ma per il resto √® in buone condizioni e funzionante. Continua a leggere

Commodore VICMODEM (1982)

Commodore VICModem - sopra

E’ impossibile raccogliere tutte le periferiche che sono state prodotte per i computer Commodore,¬†ma ce ne sono alcune che vale la pena di cercare perch√© rappresentano una pietra miliare nella storia dell’home computing. Il VICMODEM¬†√® una di queste periferiche: √® stato il primo modem a costare meno di 100$ e a superare il milione di unit√† vendute, contribuendo alla diffusione dei servizi telematici e BBS al di fuori di laboratori, universit√†, grandi aziende o enti militari. Continua a leggere

Commodore 4040 dual drive floppy disk (1980)

Commodore 4040 - Fronte

Questo √® uno dei¬†modelli di lettori floppy commercializzati da Commodore per la propria linea professionale di computer. Prima di accenderlo¬†ho eseguito un’accurata pulizia, ma quando l’ho provato non funzionava correttamente. Ad esempio, il comando per elencare¬†il contenuto del floppy mostrava caratteri sbagliati e dopo qualche tentativo non veniva visualizzato¬†pi√Ļ nulla. Per cercare il guasto ho iniziato a provare gli integrati zoccolati su altri drive, ma risultavano tutti funzionanti; poi ho collegato¬†nuovamente il 4040¬†a un PET e funzionava benissimo. Probabilmente erano solo ossidati i contatti di qualche integrato. Continua a leggere

Commodore VIC 20 (1981)

Commodore VIC 20

A volte i pezzi arrivano inaspettati, e magari sono computer che mai avrei cercato: una sorpresa e una scoperta. Altre volte invece cerco qualcosa in maniera “attiva”, spulciando annunci, siti, aste, forum. Questo VIC 20 ricade nel secondo caso: cercavo da tempo il primo modello, noto come “PET style keyboard” proprio per la forma e le serigrafie dei tasti come quelle dei PET. L’obiettivo pi√Ļ difficile non √® stato quello di trovare il pezzo, ma di trovarlo a un prezzo accettabile; √® arrivato dagli USA. Continua a leggere