Commodore Plus/4 (dettaglio)

Un Commodore Plus/4 praticamente nuovo

Commodore Plus/4

A volte tengo d’occhio qualche asta ebay di computer che cerco da tempo, ma mi stupisco sempre di quanto la gente sia disponibile a spendere per pezzi di cui spesso non è nemmeno garantito il funzionamento.

Questa volta però, per una serie di coincidenze fortunate, sono finalmente riuscito ad acquistare un Commodore Plus/4 per 25 euro, un prezzo che ritengo ragionevole. Quali coincidenze? Un’unica foto piuttosto triste, una descrizione poco chiara, un orario di scadenza (domenica all’ora di cena) non proprio comodo.

Ho rischiato, ma il mio intuito non mi ha tradito: il computer è come uscito dalla fabbrica, sembra che non sia mai stato usato, ha entrambi i manuali – intoccati – in italiano, la garanzia (con il numero di serie del computer), un piccolo pieghevole “Fai di più con il tuo Commodore”, il cavo per collegare il computer all’antenna del TV e ovviamente l’alimentatore. La scatola è malconcia e manca il polistirolo superiore, ma non è poi così importante.

Commodore Plus/4 (manuali)

Funziona? Confesso che dopo aver visto com’era esternamente, ho temuto che fosse guasto, rimasto nel retrobottega di qualche negozio per un quarto di secolo. Invece no… funziona perfettamente! Non so da dove sia venuto fuori, il venditore ebay di mestiere svuota le cantine, per cui chissà qual è la storia di questo computer, non lo saprò mai, ma finalmente anche questo piccolo Commodore si affianca agli altri modelli che ho recuperato negli anni.

Commodore Plus/4 (dettaglio)

4 pensieri su “Un Commodore Plus/4 praticamente nuovo

  1. eldino

    Bellissimo! Ottimo affare per 25 euro (spedizioni incluse o escluse?)! Sembra proprio una macchina che vorrebbe essere tanto amata e usata ancora per tanti altri anni :-)

  2. francesco

    fa bella mostra nel mio salotto , fra i libri antichi e orologi
    lo comprai perchè ……”non ci sono programmi…..” disse il venditore che ovviamente voleva vendere un c64
    pensai che avrei passato il resto dei miei giorni a copiare listati basic e scambiare cassette vendute all’edicola ma non lo avrei pilotato …
    cominciai a passare nottate dopo nottate (appena moglie e figlio appena nato si fossero addormentati) per imparare ad usarlo
    effettivamente i primi listati erano copiati dal c64 ma poi ….. la gestione del condominio che creai di sana pianta in basic mi ripago’ di tutti i sacrifici …
    restarono tutti a bocca aperta quando vedevano i risultati della gestione apparire immediatamente sul televisore di casa ….
    bei tempi …
    poi arrivo’ atari st , 1040 st, mega 4, tt30 e continuai ad andare su atari ma LUI restò sempre al suo posto ….. vicino all’argenteria di casa

    con affetto
    francesco de francesco

I commenti sono chiusi.