Pulizia della tastiera di un VIC 20

Commodore VIC 20 - tastiera sporca

Spesso i computer che recupero hanno bisogno di essere puliti a fondo, ma il Commodore VIC 20 di cui questa tastiera faceva parte era sporchissimo, soprattutto all’interno, sotto i tasti e sulla scheda madre.

Se l’immagine di apertura non fosse sufficiente a rendere l’idea del livello di residui organici presenti, di seguito trovate una foto più ravvicinata.

Commodore VIC 20 - dettaglio tastiera sporca

Ho disassemblato completamente la tastiera, per poter lavare ogni componente. Per smontare il circuito stampato è necessario dissaldare i due cavi dello shift lock (blocco maiuscole).

Dopo che tutti i tasti sono stati pazientemente puliti uno a uno, la scocca lavata nella vasca, il circuito stampato passato con l’alcol isopropilico, le molle e i pistoncini spolverati, ho deciso di comporre una foto in vista (circa) isometrica di ogni “strato”, viti comprese. Mano ferma e altra pazienza, ma il risultato è sicuramente d’effetto. Come nuova.

Commodore VIC 20 - esploso tastiera

4 thoughts on “Pulizia della tastiera di un VIC 20

  1. Roberto

    Ciao ho una tastiera c64 (uguale a quella del vic20) in cui la parte delle lettere è tutta ingiallita. Come posso fare per far tornare bianche le lettere, senza compromettere il nero del tasto?

I commenti sono chiusi.